Chiara Peri

Senior Project Manager

Laurea in Lettere (Filologia Semitica) – Università La Sapienza di Roma

Dottorato in Ebraistica – Università di Torino

Specializzazione presso SPICES- Scuola di Politica Internazionale, Cooperazione e Sviluppo

Biografia

Ho collaborato per 19 anni con il  Centro Astalli, sede italiana del Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati (JRS), dove ho ricoperto negli anni diverse mansioni: coordinatrice della progettazione, responsabile delle relazioni internazionali e delle attività di dialogo interreligioso.
Mi sono occupata anche di policy e advocacy, partecipando al Tavolo Asilo Nazionale e al Tavolo Minori Migranti.
Ho maturato  una consolidata esperienza come coordinatrice, referente o esperta in molti progetti nazionali e trasnazionali (FER, FEI, FAMI, FSE).
Ho partecipato in qualità di ricercatore ad alcuni progetti di ricerca relativi al diritto internazionale e alle scienze sociali.
Ho al mio attivo svariate pubblicazioni sulla migrazione forzata e sul sistema di asilo e di accoglienza in Italia e in Europa e collaboro regolarmente con la rivista Aggiornamenti Sociali e con il Dossier IDOS.
Collaboro come relatrice con alcuni programmi accademici, tra cui il Master of Nonprofit Administration (MNA) dell’Università di San Francisco, il Master “Nuovi orizzonti di cooperazione e diritto internazionale” dell’Università Lateranense e l’Università Loyola Chicago.

Parallelamente al mio lavoro nel campo della migrazione forzata, per molti anni ho coltivato la ricerca accademica nel campo della storia delle religioni e del Vicino Oriente Antico, in continuità con il mio percorso di studi universitari e post universitari.