evento:

PERCORSO FORMATIVO - Videoconference

R.I.T.M.I. – Percorso Formativo: “Sfide e prassi dell’intervento multiagenzia con i minorenni stranieri esposti a traumi e violenza”

Giornate di formazione in streaming

"Sfide e prassi dell’intervento multiagenzia con i minorenni stranieri esposti a traumi e violenza"

Il progetto R.I.T.M.I – Rete Integrata Tutela Minori Immigrati – finanziato dal Fondo FAMI Fondo Asilo Migrazione e Integrazione 2014/2020 – di cui l’Azienda Sanitaria Locale di Salerno è capofila in partenariato con l’Istituto Psicoanalitico per le Ricerche Sociali (IPRS), si propone l’obiettivo di rafforzare il sistema di governance territoriale preposto alla tutela e alla cura dei minorenni stranieri vittime o potenziali vittime di violenza, abuso o maltrattamento.

R.I.T.M.I cogliendo il bisogno della ASL Salerno di rispondere alla complessità delle sfide poste dalle difficoltà connesse alla presa in carico di un minore vittima di violenza, intende ampliare la capacità di prevenzione e presa in carico attraverso la messa in rete di tutti quei soggetti a vario titolo chiamarti ad intervenire.

Tali azioni sono finalizzate ad attivare un percorso di crescita che, fondato sull’acquisizione di pratiche, competenze e linguaggi comuni possa creare un modello operativo di presa in carico in una logica integrata e multi-attore.

Una specifica linea di azione del progetto è dedicata al rafforzamento delle competenze degli operatori del sistema di tutela che sul territorio concorrono a contrastare la violenza sui minori.
In tal senso la ASL di Salerno e l’Istituto Psicoanalitico per le Ricerche Sociali (IPRS), hanno ideato il presente Corso di Formazione rivolto a: neuropsichiatri infantili, psicologi, assistenti sociali, operatori delle comunità socio-educative, insegnanti, operatori dei Piani di Zona, pediatri di libera scelta, operatori del Pronto Soccorso, assistenti sociali degli ospedali, infermieri, educatori, operatori delle agenzie educative, associazioni sportive e di volontariato che lavorano a contatto con i minori, operatori delle comunità di accoglienza, avvocati, giudici minorili, operatori delle Forze dell’Ordine.

Tale percorso formativo, che si terrà dal 15 novembre 2021 al 1° febbraio 2022, prevede l’erogazione online (su piattaforma di Video Conferencing  ZOOM) di 10 moduli di due ore ciascuno, in cui saranno coinvolti in qualità di relatori, esperti nazionali e internazionali che andranno ad approfondire argomenti e temi specifici quali: il Trauma Informed Approach e le sfide del lavoro multi-agenzia; i segnali e gli strumenti per riconoscere il trauma; infine, la riflessione verrà accompagnata dal racconto di prassi ed esperienze realizzate nell’ambito della presa in carico di minori vittime di violenza.

È stato richiesto l’accreditamento ECM e CNOAS per gli aventi diritto.

Materiali Didattici

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE

Per poter partecipare al Corso di Formazione organizzato nell’ambito del progetto
R.I.T.M.I – Rete Integrata Tutela Minori Immigrati, è necessario compilare il questionario di registrazione al seguente link:

https://forms.gle/iJDnugTDybiD6c3d8

Dopo aver indicato i vostri dati personali selezionate gli incontri ai quali intendete partecipare.
Una volta compilato il seguente questionario procederemo all’iscrizione al/ai modulo/i da voi scelti.

Due giorni prima di OGNI incontro riceverete sulla mail da voi indicata in fase di registrazione, il LINK per accedere agli incontri tramite la piattaforma di video conferenza Zoom.

I vostri dati personali e altri dati sensibili non verranno mai trasmessi a terzi e le informazioni raccolte verranno utilizzate esclusivamente per fini interni al progetto*.

Gli eventi gratuiti, saranno organizzati in streaming e saranno ospitati
sulla piattaforma di Video Conferencing  ZOOM.

*Compilando il seguente questionario si autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 e successive modifiche e integrazioni.

 

INFORMAZIONI ACCREDITAMENTO

 

EROGAZIONE ATTESTAZIONE CREDITI FORMATIVI CNOAS:

  • Per l’ottenimento dei crediti CNOAS è necessario partecipare al 80% dell’intero ciclo di 10 incontri.


EROGAZIONE ATTESTAZIONE CREDITI FORMATIVA ECM:

Si ricorda che per i crediti ECM sono disponibili 100 posti in totale.
Verrà pertanto data priorità alle iscrizioni dei dipendenti della ASL Salerno. I restanti posti verranno assegnati in ordine di iscrizione.
Al raggiungimento della quota massima di iscritti verrà data comunicazione sul sito www.iprs.it.
Pertanto sarà comunque possibile partecipare alla formazione senza il rilascio dei crediti formativi.

  • Per conseguire i crediti ECM relativi all’evento è obbligatorio:
  1. aver partecipato ad almeno il 90% delle ore di formazione;
  2. aver risposto correttamente al 75 % delle domande previste nei questionari di valutazione;
  3. aver compilato il questionario di gradimento della qualità percepita.


L’ottenimento dei crediti è suddiviso su due annualità 2021 e 2022.
Per ciascuna delle due annualità sarà necessario compilare:

  • Il questionario di gradimento sul corso
  • Il questionario di valutazione delle competenze (il questionario sarà composto da domande chiuse a risposta multipla).
    Il questionario di valutazione sarà considerato superato con il 75% di risposte corrette date.
    NON sarà possibile ripetere in questionario in caso di esito negativo.

 

AVVERTENZE:

  • I QUESTIONARI saranno disponibili e scaricabili su questa pagina:
    – il 21 dicembre 2021 (per l’annualità 2021)
    – il 1° febbraio 2022 (per l’annualità 2022)
  • I questionari DOVRANNO essere compilati entro e non oltre 3 giorni dalla pubblicazione sul sito:
    – 24 dicembre 2021 (annualità 20221)
    – 4 febbraio 2022 (annualità 2022)

    IN ASSENZA DELLA DOCUMENTAZIONE RICHIESTA, NON SARANNO RILASCIATE LE ATTESTAZIONI DI CONSEGUIMENTO DEI CREDITI FORMATIVI

 

Per ulteriori informazioni:
IPRS: 06.32652401segreteria@iprs.it

Tutti gli eventi verranno registrati