26/2/2018

Incontri di Musica Sacra e Contemporanea 2018 – 2° giornata, 4 Marzo: “Cantare inni a Dio con arte”

IPRS

Incontri di Musica Sacra e Contemporanea – Edizione dedicata alle tre Religioni del Libro

2° giornata, 4 Marzo:“Cantare inni a Dio con arte”

L’Istituto Psicoanalitico per le Ricerche Sociali, in collaborazione con lIstituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi, con la Comunità Ebraica di Roma, con la Basilica di San Marco in Piazza Venezia, con il Centro Islamico Culturale d’Italia, con l’Ambasciata del regno del Marocco, con il Teatro di Roma, con il nulla osta del Vicariato di Roma – recuperando il progetto degli Incontri di Musica Sacra Contemporanea sviluppato dal 1988 al 2001 da Sandro Gindro – propone quattro concerti che attingono alle tradizioni musicali cattolica, ebraica, islamica e secolare; e due incontri di presentazione e discussione.

 

Ebrei, cristiani e musulmani, con i loro canti esprimono in modo sublime la fede nel Dio unico
di Abramo per testimoniare e promuovere insieme un mondo di pace e di dialogo. Il programma
presenterà alcuni canti liturgici di tradizione ebraica romana (e non solo) mediante i quali gli ebrei
lodano, ringraziano, pregano il Signore Dio, in ogni stagione della vita, in ogni periodo dell’anno.

 

Secondo Incontro: “Cantare inni a Dio con arte”

Domenica 4 marzo, ore 21.00

Tempio Maggiore di Roma, Lungotevere de’ Cenci, Roma

Ingresso libero

Concerto di Musica Sacra Liturgica nella tradizione della Comunità Ebraica Romana.

Interpreti: Rabbino Alberto Funaro (voce liturgica principale), M° Claudio Di Segni (direttore e solista), M° Angelo Spizzichino (organo), M° Marco Valabrega (violino), Coro del Tempio Maggiore di Roma.

 

Per Info e Prenotazioni: 06.32652401- iprs@iprs.it

Per il calendario di tutti gli incontri e per approfondimenti cliccare QUI

Condividi questo articolo