Incontri di Musica Sacra e Contemporanea 2019 – 4° giornata: “…di musiche e danze sacre”

Incontri di Musica Sacra e Contemporanea 2019

4° giornata:
Concerto di musiche e danze sacre induiste…di musiche dell’umanesimo buddista …e di musiche e danze sacre zen

 

Le Comunità di fede induista e buddista entrano a far parte del progetto Incontri di Musica Sacra e Contemporanea 2019 animando il quarto appuntamento della rassegna che si svolgerà al Teatro India, in collaborazione con la fondazione Teatro di Roma.
Un vero e proprio percorso nella musica e nella danza induista e buddista cui darà inizio la compagnia della Telavidya Academy composta dalle Monache induiste Atmananda e Svamini Shuddhananda Ghiri che ci faranno scoprire attraverso la danza, generatrice dell’universo, il simbolismo che collega l’uomo al Divino.

Il Soka Millennum Ensemble dell’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai, presenta ‘Musica dell’ Umanesimo Buddista‘ una rilettura di melodie tradizionalmente care alla comunità Soka. Un organico musicale costituito da soprano, quintetto d’archi pianoforte e sassofono.

Il finale è dedicato alla scoperta dell’aspetto rituale e liturgico della scuola buddista Zen, con canti cerimoniali accompagnati da musica tradizionale giapponese eseguiti da Annamaria Gyoetsu Epifanìa e Guglielmo Doryu Cappelli, monaci Zen Soto, insegnanti del Centro Zen Anshin di Roma, che ci inizieranno all’ascolto del “suono dell’Illuminazione”, accompagnati dalle performance artistiche del Duo Midare composto da Maurizio Castè (Koto) e Simona Sanzò (Shakuhachi).

 

Programma:

Concerto di musiche e danze sacre induiste…

  • Lettura di brani dal Rig-veda (X. 125) con accompagnamento di sitar – Svamini Shuddhananda Ghiri, letture – Riccardo Di Gianni, sitar.
  • Devi Stuti Rakshaka, (Kalyani ghirvani), Danza Kuchipudi, liriche di Sharada Devi (XIX sec); Tāla: Adi (chaturastra triputa); Rāga: Kalyani; musica di Ramya; coreografia di Vyjayanthi Kashi; danza Atmananda.
  • Rāga: i Colori dell’Anima (Queen of Ragas), modo pentatonico, musica tradizionale del Nord India – Riccardo Di Gianni, sitar e Kamod Raj, tabla.
  • Rāga: Rajeshvari – Riccardo Di Gianni, sitar e Kamod Raj, tabla.

 

…di musiche dell’umanesimo Buddista:

  • Daisaku Ikeda “Ha-ha” (Madre): Il tema della forza e della compassione delle madri.
  • Daisaku Ikeda “Morikasagi Kaigan” (La spiaggia di Morikasagi): L’amicizia tra due ragazzi di religioni differenti.
  • Daisaku Ikeda “Ningen Kakumei” (La canzone della rivoluzione umana): La continua autoriforma come base  per costruire un mondo di pace.

 

…e di musiche e danze sacre Zen:

  • Takkesa Ge –  il Canto dell’apertura del Kesa (la veste cerimoniale dei monaci).
  • Sandokai  –  Armonia di Differenza e Identità, poema del Maestro Sekito Kisen (700 – 790).
  • Dai I Shin Darani   –  il Darani della Grande Compassione.
  • Soan Ka –  il Canto della Capanna dal Tetto di Paglia,  poema del Maestro Sekito Kisen.
  • Maka Hannya Haramita Shingyo  –   il Sutra del Cuore della Grande Perfetta Sapienza.
  • Sho Sai Myo Kichijo Darani –  il Darani che previene le calamità.
  • Fueko  –  la Dedica Universale.

 


Per il programma completo della manifestazione, visita la pagina dedicata:
#IMSC – Incontri di Musica Sacra e Contemporanea 2019

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi questo articolo