8/3/2017

Avviso di selezione per figure professionali Progetto SESAMO (selezione conclusa)

IPRS

Avviso di selezione per figure professionali (n. 2 Psicologi e n. 1 Psichiatra)

IMPORTANTE: E’ stato prorogato il termine ultimo di presentazione per la ricerca e la selezione delle figure professionali richieste dal progetto: il nuovo termine è  lunedì 27 marzo 2017 (selezione conclusa).

L’IPRS, Soggetto Partner del Progetto denominato : SE.SA.MO. SERVIZI DI SALUTE MENTALE PER MIGRANTI RICHIEDENTI E TITOLARI DI PROTEZIONE INTERNAZIONALE”  – PROG-882 – (Ente beneficiario : Azienda Sanitaria Locale Roma 6 ) CUP: H85I16000030006, al fine di perseguire gli obiettivi di progetto, intende selezionare le seguenti figure professionali:

  • n.1 psichiatra;
  • n.2 psicologi.

L’assegnazione dell’incarico avverrà a seguito di esame comparativo dei curricula e colloquio conoscitivo.

Requisiti:

La figura dello Psichiatra, con comprovato titolo di studio, dovrà possedere competenze specifiche nel campo della presa in carico transculturale di immigrati in condizione di vulnerabilità psico-sanitaria e consuetudine a lavorare in equipe.

Le figure dei n. 2 Psicologi, con comprovato titolo di studio, dovranno fornire supporto agli psicologi delle strutture di accoglienza per richiedenti e titolari di protezione internazionale, nell’individuazione precoce di sintomi di disagio mentale e nella presa in carico psicosociale degli ospiti di tali strutture,  d’intesa con i servizi territoriali della ASL Roma 6.

Durata

L’incarico per gli psicologi, decorrerà dal giorno successivo alla stipula del contratto e comunque non oltre il giorno 1 di aprile 2017 e si concluderà il 31 gennaio 2018.

Termini di presentazione dei curricula

I curricula dovranno pervenire a amministrazione@iprs.it o in alternativa via fax al seguente n. 06.32652433 entro e non oltre il 27 marzo 2017.

Per maggiori informazioni sull’incarico è possibile scaricare l’allegato presente in questo articolo

 

Breve descrizione del Progetto

Il progetto SESAMO, coordinato dalla ASL ROMA 6, e del quale IPRS è partner,  è un progetto promosso dal Ministero dell’Interno – Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione – A valere sul Fondo Asilo Migrazione ed Integrazione (FAMI) nella linea di azione volta a favorire la tutela della salute dei richiedenti e titolari di protezione internazionale in condizioni di vulnerabilità psico-sanitaria.

Obiettivi del Progetto

  • favorire l’individuazione precoce dei segni di disagio mentale dei soggetti più vulnerabili – con riguardo agli esordi subclinici del disagio a rischio di esitare in acuzie, nelle forme del disturbo psichiatrico maggiore – attraverso uno screening durante la fase di permanenza dei richiedenti protezione internazionale nelle strutture di accoglienza, con l’ausilio di équipe multidisciplinari, per indirizzare tali soggetti verso specifici servizi territoriali ai fini di una tempestiva presa in carico psico-sociale;
  • garantire la corretta interpretazione dei segni e dei sintomi del disagio di persone il cui ascolto è reso difficile dall’effetto distorsivo della barriera linguistica e culturale – e per le quali è altrettanto complesso ricostruire l’anamnesi psichiatrica;
  • incrementare la pertinenza culturale (capacità di rispondere a differenti forme del bisogno di cura) degli interventi e dei servizi di salute mentale;
  • promuovere un corretto approccio alla salute del migrante, in accordo con la lettura dinamica della migrazione, intesa come “processo” a partire dalla condizione di partenza e dalle motivazioni della scelta migratoria, passando per le vicissitudini del percorso migratorio e le altrettanto complesse conseguenze dell’impatto con gli assetti sociali dei paesi d’arrivo.

 

Per maggiori informazioni sul progetto potete visionare il seguente link: Progetto Sesamo

Apri la pubblicazione

Condividi questo articolo